News

21/07/2016

Aliqute Iva modificate per erbe aromatiche e preparati per risotti

Il regime Iva relativo alla cessioni delle erbe e piante aromatiche e dei preparati per risotti subisce importanti modifiche andandosi ad adeguare alla normativa europea (artt. 21, 22, L. n. 122/2016).

Erbe aromatiche
Aumenta:
– dal 4% al 5%, l’aliquota Iva applicabile alle cessioni di basilico, rosmarino e salvia, freschi, destinati all’alimentazione.
Diminuisce:
– dal 10% al 5%, l’aliquota applicabile alla cessione di piante allo stato vegetativo di basilico, rosmarino e salvia;
– dal 22% al 5%, l’aliquota sull’origano a rametti o sgranato.

Preparati per risotti
Aumenta dal 4% al 10% l’aliquota Iva applicabile alle cessioni di preparati per risotti.